Mobili

rapporti paese

distribuzione

imbottiti

materassi

Contract & design

ufficio

cucina

bagno

esterni DIY

elettrodomestici

illuminazione

Worldfurniture

 

lighting

EUROPEAN UNION ENLARGEMENT: THE IMPACT OF THE FURNITURE INDUSTRY 2004-2007

L'industria del mobile nei nuovi Paesi membri dell'Unione Europea

Sommario

Il rapporto "L'industria del mobile nei nuovi Paesi membri dell'Unione Europea" si pone l'obiettivo di valutare l'impatto dell'allargamento dell'Unione Europea sul settore del mobile, considerando sia i dieci Paesi diventati membri effettivi dell'Unione a partire dal primo maggio 2004 (Cipro, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Ungheria) sia i tre Paesi candidati all'ingresso nel 2007 (Bulgaria, Romania e Turchia).

Per ciascun Paese è fornito un quadro sintetico sullo stato del settore del mobile dal 1997 ad oggi, attraverso l'analisi di produzione, consumo, importazioni ed esportazioni.

Allo studio specifico dedicato all'andamento dell'industria del mobile negli ultimi anni, è seguita un'analisi sul business climate di ciascun Paese al fine di individuare le minacce e opportunità di ciascun contesto, insieme ai punti di forza e debolezza delle singole economie, essendo fattori rilevanti (in positivo e in negativo) per chi abbia intenzione di investire nei nuovi Paesi dell'Unione, delocalizzare parte della propria produzione in quei Paesi, aprirsi a nuovi mercati o per chiunque abbia esigenze informative.

Vengono inoltre formulate previsioni 2004-2007 relative a produzione, consumo, esportazioni e importazioni di mobili.

Paesi considerati: Bulgaria, Cipro, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Rep. Ceca, Rep. Slovacca, Romania, Slovenia, Turchia, Ungheria. (Copyright CSIL)

Indice

L'allargamento dell'Unione Europea: quadro macroeconomico

Indicatori macroeconomici, per Paese (previsioni 2005)

Andamenti nel settore del mobile (1997-2003): produzione, consumo, importazioni, esportazioni

L'apertura dei mercati del mobile

Importazioni ed esportazioni di mobili per Paese e per prodotto: ufficio, cucina, mobile imbottito

Previsioni per il settore del mobile (2004-2007): produzione, consumo, importazioni, esportazioni

Per BULGARIA, CIPRO, ESTONIA, LETTONIA, LITUANIA, MALTA, POLONIA, REP. CECA, REP. SLOVACCA, ROMANIA, SLOVENIA, TURCHIA, UNGHERIA

Profilo macroeconomico

Indicatori chiave del Paese e andamento macroeconomico

Fasi del processo di allargamento dell'Unione Europea

Il settore del mobile: dati di base e performance

Andamenti nel settore del mobile (1997-2003): produzione, consumo, importazioni, esportazioni

L'apertura dei mercati del mobile

Fattori che determinano la domanda di mobili

Commercio internazionale di mobili

Esportazioni e importazioni per Paese e per prodotto:

- mobili per ufficio

- mobili per cucina

- mobili imbottiti

- mobili per sedersi non imbottiti

- mobili per la camera da letto

- parti di mobili

Il settore del mobile: previsioni, minacce e opportunità

Analisi dei punti di forza e punti di debolezza del settore del mobile

Previsioni per il settore del mobile (2004-2007):

- fattori che determinano la domanda di mobili

- produzione, consumo, importazioni ed esportazioni

European Union enlargement: the impact on the furniture industry 2004-2007
(L'industria del mobile nei nuovi Paesi membri dell'Unione Europea)

© CSIL Pagine: 226 | Edizione: Luglio 2004 | Lingua: INGLESE | Prezzo: Euro 2000 + IVA 22% |

compra on line verrai reindirizzato alla pagina di commercio elettronico di CSIL. www.worldfurnitureonline.com

ordina direttamente a CSIL

ulteriori informazioni

FONTI INFORMATIVE

Le nostre ricerche sono basate su dati rilevati mediante indagini dirette e sul database statistico CSIL. Le fonti informative utilizzate comprendono inoltre: interviste telefoniche, bilanci e profili aziendali, dati forniti da associazioni di categoria, riviste di settore e directories, dati forniti dagli uffici centrali di statistica di vari paesi.

top