Mobili

rapporti paese

distribuzione

imbottiti

materassi

Contract & design

ufficio

cucina

bagno

esterni DIY

elettrodomestici

illuminazione

Worldfurniture

 

lighting

Rapporto di previsione sul settore dell'arredamento in Italia 2018-2020

Pagine: circa 80| Edizione: disponibile da Dicembre 2017, © CSIL | Lingua: Italiano | Prezzo: Euro 1000 + IVA 22% |

Sommario

Il Rapporto di Previsione sul settore dell'arredamento in Italia nel 2018-2020 presenta i pre-consuntivi per il 2017 e le previsioni per il 2018-2020 fornendo dati storici e previsioni su produzione, consumo, commercio estero, prezzi, competitività e domanda estera per il settore del mobile. Le previsioni riguardano sia l'intero settore del mobile italiano, sia gli specifici comparti produttivi: mobili imbottiti, mobili per la cucina, mobili per la casa e mobili per ufficio.

Il Rapporto fornisce un quadro aggiornato e dettagliato del settore dell'arredamento e delle sue prospettive mettendo in luce sia gli eventuali elementi di rischio sia le possibilità offerte dallo scenario futuro.

In particolare il rapporto di previsione CSIL è uno strumento essenziale nella costruzione del budget e nelle sue revisioni periodiche, nella definizione delle strategie aziendali, nel controllo della politica di prezzo, nel monitoraggio dell'andamento generale dei mercati e nelle decisioni relative alla scelta dei mercati esteri. Nella parte riguardante il commercio estero sono, infatti, analizzate le esportazioni di mobili italiani per regione e distretto di provenienza, la domanda estera di mobili italiani, il sistema competitivo internazionale, l'andamento della competitività italiana con alcuni paesi, le importazioni italiane di mobili dai principali partner commerciali stranieri, il grado di apertura del settore, l'andamento dei valori medi unitari.

L'edizione 2017 conterrà anche un focus in cui sarà affrontato il tema dell’omnicanalità e dell’integrazione tra online e offline nel settore dell’arredamento.

Novità nell'edizione 2017

Il rapporto in versione pdf, sarà corredato da un file Excel con tutti i principali dati di base (produzione, consumo, import ed export) sia per l'intero settore del mobile italiano, sia per gli specifici comparti produttivi: mobili imbottiti, mobili per la cucina, mobili per la casa e mobili per ufficio. Dati storici 2010-2016, pre-consuntivi 2017 e previsioni per il 2018-2020 in milioni di Euro correnti e costanti.

E'possibile preordinare già da ora l’edizione 2017.

Per ordini effettuati entro il 31 luglio, sarà possibile acquistare la ricerca a EURO 800 + IVA (sconto del 20%) e avere subito una nota sulle previsioni preparata a giugno 2017 con gli ultimi dati disponibili a quella data.

Alla luce degli andamenti altalenanti degli ultimi mesi del 2016 e dei primi del 2017, i ricercatori di CSIL hanno infatti ritenuto utile preparare questo documento per fornire già a metà anno, degli elementi di supporto alle aziende nel processo decisionale. La nota contiene i preconsuntivi 2016 e le previsioni 2017-2019 per il settore del mobile nel suo complesso elaborate con le informazioni disponibili a fine giugno 2017.

Inoltre, agli acquirenti del rapporto sarà riservato un posto nelle prime file per il seminario CSIL del 24 novembre 2017 (a Milano) in cui saranno presentate le previsioni per il settore del mobile in Italia e per i principali mercati mondiali. Ulteriori informazioni sul seminario sono disponibili alla pagina http://www.csilmilano.it/eventi/Previsione.html

 

Indice

1. Sintesi delle previsioni
il quadro macroeconomico nel triennio 2018-2020
il settore del mobile
le previsioni per segmenti
PARTE I. LE PREVISIONI PER IL SETTORE DEL MOBILE NEL 2018-2020
Produzione
Andamento congiunturale
La struttura produttiva
Le performance dei distretti
Prezzi
Andamento dei prezzi e delle determinanti
Consumi
Andamento congiunturale
Previsioni e determinanti della domanda
Commercio estero
Commercio estero - le importazioni
Commercio estero - le esportazioni
PARTE II. LE PREVISIONI PER I COMPARTI PRODUTTIVI NEL 2018-2020
Comparti produttivi
- Mobili per la cucina
- Mobili imbottiti
- Mobili per la casa
- Mobili per l'ufficio
PARTE III. FOCUS
LE IMPRESE ITALIANE DEL SETTORE DELL’ARREDAMENTO TRA ONLINE E OFFLINE
Le strategie distributive delle imprese produttrici di mobili tra canali tradizionali e digitali
I cambiamenti in corso nel sistema distributivo
Il nuovo consumatore
Rapporto di previsione sul settore dell'arredamento in Italia 2018-2020

© CSIL Pagine: circa 80 | Edizione: Dicembre 2017 | Lingua: Italiano | Prezzo: 1000 + IVA 22% |

ordina direttamente a CSIL

ulteriori informazioni

FONTI INFORMATIVE

Le nostre ricerche sono basate su dati rilevati mediante indagini dirette e sul database statistico CSIL. Le fonti informative utilizzate comprendono inoltre: interviste telefoniche, bilanci e profili aziendali, dati forniti da associazioni di categoria, riviste di settore e directories, dati forniti dagli uffici centrali di statistica di vari paesi.

top