Mobili

rapporti paese

distribuzione

imbottiti

materassi

Contract & design

ufficio

cucina

bagno

esterni DIY

elettrodomestici

illuminazione

Worldfurniture

 

lighting

Il mercato europeo degli apparecchi per illuminazione. Parte I

Nel 2016, le prime 50 imprese rappresentano più del 50% del mercato europeo degli apparecchi per illuminazione. Tra il 2011 e il 2016, osservando un campione di circa 35 imprese per cui è disponibile una serie temporale omogenea, si può notare una quota di mercato in crescita per Philips Lighting, Osram, Schréder, Trilux, Fagerhult, Eglo, iGuzzini, Flos, Nordeon, Thorpe, Xal e Briloner.
Il valore medio dell'EBITDA nel settore degli apparecchi per illuminazione nei paesi EU16 è di circa l'8%. Il mercato dell'illuminazione nel settore contract in Europa vale circa 3 miliardi di Euro.
Gli apparecchi per illuminazione a LED pesavano solo il 5%-6% del mercato complessivo degli apparecchi per illuminazione nel 2008-2009. Nel 2016 i LED rappresentano circa il 55% del mercato degli apparecchi per illuminazione, e la loro quota, secondo stime CSIL, è prevista crescere fino all'80% entro il 2020.
Il mercato europeo (16 paesi) degli apparecchi per illuminazione raggiungerà probabilmente il valore di 15.8 miliardi di euro nel 2018. Il commercio internazionale di apparecchi per illuminazione ha registrato una crescita dell'1.6% nel 2016, crescendo soprattutto tra i paesi europei (+ 2.6%).

The European market for lighting fixtures. Part I

Pagine: 283 | Edizione: Maggio 2017, © CSIL | Lingua: Inglese | Prezzo: Euro 2900 + IVA 22% |

Sommario

La ricerca "Il mercato europeo degli apparecchi per illuminazione", in lingua inglese, giunta alla 26esima edizione, offre un quadro complessivo del settore degli apparecchi per illuminazione in 16 paesi dell'Europa Occidentale, fornendo dati sull'andamento della produzione e del consumo, delle esportazioni e delle importazioni, dei prezzi, delle quote di mercato, delle politiche commerciali e della distribuzione di apparecchi per l'illuminazione sia per interni che per esterni

I dati sul mercato degli apparecchi per illuminazione nei paesi EU16 sono suddivisi per segmento (illuminazione decorativa e residenziale, architetturale e commerciale, industriale, per esterni) e per fonte luminosa (incandescenza, fluorescenza, scarico gas, LED, OLED).

I dati relativi all'illuminazione decorativa e residenziale sono ripartiti per stile (illuminazione tradizionale, moderna e di design) e per posizionamento della fonte luminosa (illuminazione da terra, da tavolo, da parete, da soffitto e sospensioni), mentre i dati relativi alla illuminazione architetturale e commerciale sono ripartiti per tipologia di prodotto (incastrabili, sistemi fluorescenti, proiettori, faretti, entertainment, illuminazione decorativa per hotel e negozi) e per destinazione (uffici, negozi, segmento hospitality, musei e arte, scuole e infrastrutture).

L'illuminazione industriale riguarda l'illuminazione per impianti industriali, ospedaliera e di emergenza. L'illuminazione per esterni include illuminazione residenziale, illuminazione per arredo urbano e illuminazione per strade, gallerie e impianti sportivi.

Vengono inoltre forniti i dati relativi alla concentrazione produttiva per area geografica e i dati sull'occupazione nell'industria dell'illuminazione, insieme con i principali indicatori finanziari (EBITDA, ROI, ROE).

L'analisi dei canali distributivi degli apparecchi per illuminazione in Europa considera: vendita diretta/artigiani, specialisti di illuminazione, rivenditori di mobili indipendenti, grande distribuzione, grandi magazzini, grossisti, negozi fai da te, e-commerce. Sono inoltre inclusi brevi profili dei principali operatori sul mercato del contract: studi di architettura e designer di illuminazione.

Una ripartizione delle esportazioni e delle importazioni di apparecchi per illuminazione nei 16 paesi dell'Europa Occidentale è fornita per paese e per area geografica di destinazione/origine, considerando anche le prestazioni dei principali produttori europei sui mercati extraeuropei (Est Europa e Russia, Medio Oriente, Asia e Pacifico, Nord America, Centro-Sud America).

L'analisi del sistema competitivo offre dati di vendita e quote di mercato per singolo paese europeo, per i 4 segmenti principali considerati e per tipologia di prodotto/applicazione, delle principali aziende europee ed internazionali operanti sul mercato europeo degli apparecchi per illuminazione.

Sono inclusi nel rapporto gli indirizzi di circa 350 aziende europee produttrici di apparecchi per illuminazione.

Paesi considerati: Austria, Belgio-Lussemburgo, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito.

Indice

Executive Summary
Panoramica del mercato degli apparecchi per illuminazione nei 16 paesi dell'Europa Occidentale considerati
Tendenze e previsioni a breve termine, principali operatori, fattori chiave per il futuro (risparmio energetico, lighting controls, humancentric lighting)
Dati di base
Produzione, consumo e commercio internazionale di apparecchi per illuminazione per paese e per segmento di mercato: Totale, residenziale, professionale
Andamento dell'attività
Analisi del settore degli apparecchi per illuminazione per ciascun paese considerato e per l'Europa Occidentale nel suo complesso, 2011-2016: Dati di produzione, consumo e commercio internazionale; Confronto con indicatori macroeconomici selezionati; Indicatori macroeconomici, previsioni 2017-2018
Commercio internazionale
Per ciascuno dei 16 paesi considerati: importazioni ed esportazioni di apparecchi per illuminazione per paese e per area geografica di destinazione /origine, 2011-2016
Struttura del mercato
Ripartizione del mercato degli apparecchi per illuminazione nei quattro segmenti principali (residenziale, architettonico-commerciale, industriale, per esterni), per stile, tipologia di prodotto e applicazione
Illuminazione a LED e fonti tradizionali: analisi del mercato di apparecchi per illuminazione per tipo di fonte luminosa (incandescenza, fluorescenza, LED, scarico gas, fibre ottiche) e particolare attenzione alle vendite di apparecchi per illuminazione a LED nel mercato europeo delle prime 50 imprese
Numero di addetti e fatturato medio per addetto in un campione di aziende. Trend dell'occupazione in un campione di 50 imprese. Analisi comparativa dei principali dati finanziari (ROI, ROE and EBITDA) per un campione di imprese
Distribuzione
Vendite di apparecchi per illuminazione per canale distributivo nei 16 paesi dell'Europa Occidentale. Canali distributivi considerati nel rapporto: vendita diretta/artigiani, specialisti di illuminazione, rivenditori di mobili indipendenti, grande distribuzione, grandi magazzini, grossisti, negozi fai da te, e-commerce
Contatti chiave per il mercato del Contract: studi di architettura e designer di illuminazione
Vendite per prodotto: quote di mercato delle principali aziende
Vendite di apparecchi per illuminazione in Europa Occidentale e quote di mercato delle principali aziende locali e straniere per segmento e per prodotto / applicazione
Vendite per paese: quote di mercato delle principali aziende
Vendite di apparecchi per illuminazione in Europa Occidentale per paese europeo di destinazione e quote di mercato delle principali aziende locali e straniere
Vendite di apparecchi per illuminazione delle principali imprese europee verso i paesi extra EU (Europa Centro-Orientale, Russia, Medio Oriente, Asia e Pacifico, Nord America, Centro-Sud America, Africa)
Indirizzi di contatto delle principali imprese menzionate nel Rapporto

Imprese

AEC, Artemide, Aura Light, Aurora Lighting, Bäro, Bega, Beghelli, Blachere, Brilliant, Briloner, Cooper by Eaton, Cree, Delta Light, Dietal, Disano, DW Windsor, Eclatec, Eglo, Erco, Etap, Fagerhult, Foscarini, Flos, Glamox, Feilo Sylvania, GE Lighting, iGuzzini, Ikea, Ingo Maurer, LED Group, Led Linear, LEDS-C4, Linea Light, Lival, Lledò, L&S, LTS Licht, Louis Poulsen, Luxiona, Martin Professional, Molto Luce, Nordeon, Nordic Light, Norka, NVC, Opple, Osram, Paulmann, Performance in Lighting, Philips Consumer, Philips Lighting, Regent, Ridi, RZB, Schréder, Searchlight, Selux, SG Armaturen, SLV, Tamlite, Targetti, Thorpe, Trato, Trilux, Tulux, Viabizzuno, Waldmann, WOFI, Xal, Zumtobel
The European market for lighting fixtures. Part I (Il mercato europeo degli apparecchi per illuminazione. Parte I)

Pagine: 283 | Edizione: Maggio 2017 ,  © CSIL | Lingua: Inglese | Prezzo: 2900 + IVA 22% |

compra on line verrai reindirizzato alla pagina di commercio elettronico di CSIL. www.worldfurnitureonline.com

ordina direttamente a CSIL

ulteriori informazioni

FONTI INFORMATIVE

Le nostre ricerche sono basate su dati rilevati mediante indagini dirette e sul database statistico CSIL. Le fonti informative utilizzate comprendono inoltre: interviste telefoniche, bilanci e profili aziendali, dati forniti da associazioni di categoria, riviste di settore e directories, dati forniti dagli uffici centrali di statistica di vari paesi.

top