Mobili

rapporti paese

distribuzione

imbottiti

materassi

Contract & design

ufficio

cucina

bagno

esterni DIY

elettrodomestici

illuminazione

Worldfurniture

 

lighting

World Furniture Outlook Seminar 2014

13ª edizione organizzata da CSIL, Centre for Industrial Studies.

Milano, Salone Internazione del Mobile di Milano "iSaloni", Giovedì, 10 Aprile 2014, dalle ore 11.00 alle ore 13.00, presso il Centro Congressi Fiera Milano-Rho Sala AQUARIUS – 1° piano

Conoscere il proprio mercato di riferimento significa affrontarlo nel modo più efficace. Nel 2013 il mercato mondiale del mobile ha raggiunto un valore pari a 463 miliardi di dollari. Per la fine del 2014 le previsioni CSIL, istituto italiano di ricerca indipendente con base a Milano, punto di riferimento per lo studio dei processi di sviluppo economico e di impresa, parlano di consumi in crescita superiori al +3%, con una tendenza che varia tra le diverse regioni nel mondo. La panoramica fornita da CSIL mostra una relativa stabilità per i Paesi dell'Europa occidentale, una crescita moderata per le regioni del Nord e Sud America e una rapida crescita per i mercati emergenti, in particolare l'Asia.

Ogni anno, come da consuetudine, si è tenuto il Seminario ‘World Furniture Outlook', evento chiave del programma di Workshop internazionali e Focus Group organizzati da CSIL, formula di ormai consolidata efficacia, dove si sono incontrati operatori leader del settore, rappresentanti di aziende, economisti e stampa specializzata. Il Seminario si è tenuto in occasione del 53mo Salone del Mobile di Milano (13ma edizione, Giovedì 10 aprile, 2014 presso FIERA MILANO-RHO CENTRO CONGRESSI, Sala AQUARIUS – 1o piano) ed è stata un'opportunità per i partecipanti per raccogliere informazioni e scambiare dati su produzione, consumo e commercio internazionale del mobile. Qualificati relatori hanno presentato la situazione attuale e le prospettive future dell'industria del mobile nel proprio Paese, fornendo un contributo utile a delineare lo scenario del mercato globale, un mercato in cui l'Africa potrebbe diventare la prossima frontiera per il consumo di beni durevoli.

E ancora, quali sono le più promettenti città per il mercato del mobile nei prossimi anni? Durante il Seminario sono stati presentati anche i principali risultati della ricerca CSIL ‘Smart & Fast Cities: Forecasting Furniture Demand to 2020', un focus dettagliato su 150 città nel mondo, che rappresentano più di un quarto del consumo globale del mobile e che mostrano buone opportunità d'investimento, così come una promettente domanda al 2020 e un valore atteso di crescita dei consumi che, rispetto al 2012, supera il 42%.

Da 35 anni CSIL studia l'industria di mobile e dell'arredamento in 70 Paesi, vantando un'eccezionale conoscenza ed esperienza nella diagnosi e progettazione di strategie di sviluppo per le imprese e i cluster locali, analizzando gli approcci competitivi al mercato internazionale. Il team di esperti CSIL fornisce soluzioni personalizzate e innovative, con servizi ‘on demand', basati su un approccio multidisciplinare, ad aziende private, decisori e istituzioni pubbliche, per mezzo di analisi desk e field, beneficiando di una rete internazionale di partner associati e di corrispondenti.

 

World Furniture Outlook Seminar 2014

13ª edizione organizzata da CSIL, Centre for Industrial Studies.

Il workshop si è tenuto in occasione del 53mo Salone Internazione del Mobile di Milano "I SALONI", Giovedì, 10 Aprile 2014, dalle ore 11.00 alle ore 13.00, presso il Centro Congressi Fiera Milano-Rho Sala AQUARIUS – 1° piano

Obiettivi del workshop:

Gli scenari presentati da CSIL sono stati integrati dagli interventi di qualificati relatori in rappresentanza di aziende e istituzioni che hanno fornito un quadro dell'industria del mobile nei rispettivi paesi, con particolare riferimento alle strategie messe in atto sul mercato globale (vedi Workshoop Agenda).

Lingua dei lavori: Inglese

 

Oltre 150 partecipanti da 30 paesi all'evento 2013.

top

Site Meter