Mobili

rapporti paese

distribuzione

imbottiti

materassi

Contract & design

ufficio

cucina

bagno

esterni DIY

elettrodomestici

illuminazione

Worldfurniture

 

lighting

Profilo della distribuzione tradizionale dei mobili per la casa in Italia

 

Sommario

Il rapporto si pone l'obiettivo di offrire una approfondita e analitica conoscenza del canale tradizionale della distribuzione del mobile in Italia. L'analisi è finalizzata ad analizzare le politiche di marketing dei rivenditori, le loro decisioni in merito alla selezione dei fornitori e le principali caratteristiche della clientela.

L'esame del canale del dettaglio tradizionale è stato realizzato tramite un'analisi sul campo realizzata attraverso la somministrazione di un questionario quali-quantitativo a 266 operatori del settore.

La ricerca offre notevoli spunti di riflessione ai produttori di mobili per instaurare un corretto e proficuo rapporto con il proprio trade. La crescita della dimensione media dei punti vendita, la maggiore attenzione agli investimenti pubblicitari e in formazione e la tendenza ad essere maggiormente selettivi nei confronti dei propri fornitori, ma instaurando con loro veri rapporti di partnership, rappresentano alcune delle dinamiche in atto che mettono in luce la profonda trasformazione in corso nel settore. (Copyright CSIL)

Indice

Obiettivi e metodologia
Composizione del campione di rivenditori intervistato
La distribuzione tradizionale di mobili per la casa in Italia
Vendite di mobili per la casa per canale distributivo
Identikit del punto vendita di mobili:
Fatturato, superficie coperta, superficie espositiva, fatturato per superficie espositiva
Superficie media del punto vendita per areageografica e fascia di mercato
Ubicazione dei punti vendita sul territorio
Proprietà dei punti vendita (negozio di proprietà, negozio in affitto)
Ripartizione della superficie dei punti vendita (esposizione, uffici, magazzini)
Allestimenti e spazi espositivi
Allestimento prevalente (ambientazioni, singoli prodotti, entrambi)
Presenza di spazi espositivi dedicati ad una singola marca
Tasso di rinnovo degli allestimenti in esposizione
Investimenti e politiche di marketing
Investimenti in programma per il triennio 2007-2009
Investimenti in pubblicità per tipologia di spesa
Creazione di partnerships per la realizzazione di politiche di marketing
Fornitori e marche trattate
Numero di marche trattate per comparti (cucina, imbottiti, mobili per la casa, complementi)
Numero medio di marche trattate con distinzione fra catalogo e campionatura (cucina, imbottiti, altri mobili)
Previsioni di variazioni del numero di fornitori per area geografica
Porzione di fatturato data dalle prime cinque marche trattate
Marche con maggior volume di vendita
Selezione e valutazione dei fornitori
Criteri di selezione per la scelta di fornitori di mobili per la casa e giudizi:
- prodotto, marca, assortimento
- assistenza e servizio
- condizioni contrattuali
Principali ragioni che conducono all'abbandono di un fornitore
Principali ragioni che conducono all'inserimento di un nuovo fornitore
I clienti di mobili per la casa
Ripartizione della clientela per caratteristiche socio-demografiche e caratteristiche socio-culturali
Motivazioni all'acquisto di mobili (primo impianto, rinnovo)
Ripartizione della clientela secondo modelli di consumo (arredamento completo, 1 o 2 ambienti, singoli mobili)
Modalità usuali di pagamento
Variazioni al ricorso di credito al consumo
Servizi offerti al cliente
Profilo della distribuzione tradizionale dei mobili in Italia (IT.35)

© CSIL Pagine: 40 | Edizione: Aprile 2008 | Lingua: Italiano | Prezzo: Euro 490 + IVA 22% |

ordina direttamente a CSIL

ulteriori informazioni

FONTI INFORMATIVE

Le nostre ricerche sono basate su dati rilevati mediante indagini dirette e sul database statistico CSIL. Le fonti informative utilizzate comprendono inoltre: interviste telefoniche, bilanci e profili aziendali, dati forniti da associazioni di categoria, riviste di settore e directories, dati forniti dagli uffici centrali di statistica di vari paesi.

top