Mobili

rapporti paese

distribuzione

imbottiti

materassi

Contract & design

ufficio

cucina

bagno

esterni DIY

elettrodomestici

illuminazione

Worldfurniture

 

lighting

The European market for eco-building products

Il mercato europeo dei prodotti per Eco-Building

Pagine: 178 | Edizione: Dicembre 2012, © CSIL | Lingua: Inglese | Prezzo: Euro 2000 + IVA 22% |

Sommario

La ricerca fornisce una panoramica sul mercato dei prodotti e dei servizi per la edilizia sostenibile nell'ambito del mercato europeo.
L'efficienza energetica è oggi in cima all'agenda politica europea, come evidenziato nel primo capitolo (Quadro Giuridico). Fa parte del triplice obiettivo '20-20-20 ', adottato dall'Unione Europea nel 2008, che mira a raggiungere entro il 2020 un risparmio del 20% del consumo di energia primaria, una riduzione del 20% delle emissioni di gas a effetto serra e un aumento del 20% delle risorse energetiche rinnovabili.

Il rapporto multi-client CSIL Il mercato europeo dei prodotti per Eco Building è il risultato di:

  • analisi del quadro legislativo a livello dell'UE (primo capitolo);
  • analisi dello stock esistente di statistiche disponibili sull'attività edilizia in Europa (secondo capitolo);
  • simulazioni semplificate di analisi costi / benefici per le azioni specifiche in materia di risparmio energetico, per edifici residenziali e commerciali;
  • ricerca su banche dati e ricerca sul campo (quest'ultima per il solo mercato italiano), analisi dati di base (fatturato, dipendenti, indirizzo web) per un ampio numero di aziende industriali coinvolte nella attività di Eco-Building.

I Paesi considerati dall'analisi statistica (statistiche sul settore delle costruzioni e indicatori economici) sono: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Spagna, Svezia, Regno Unito.

Il rendimento energetico degli edifici e dei prodotti per l'edilizia sono analizzati separatamente nei capitoli 3 e 4.
Il rendimento energetico nell'edilizia prende in considerazione le superfici opache e trasparenti, il materiale elettrico, l'involucro edilizio. Due casi studio sono riportati, sulla base di due edifici, rispettivamente, a Berlino e Milano.
Il rendimento energetico dei prodotti viene analizzato per l'illuminazione (risparmio energetico fluorescenza e luci a LED), grandi elettrodomestici bianchi, HVAC (riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria) impianti, produzione di acqua calda residenziale, le risorse energetiche rinnovabili, case di legno, domotica (automazione degli edifici), centri elaborazione dati.

Il foglio di calcolo Excel allegato è utile per il calcolo quantitativo sia dell'energia che del risparmio economico delle principali azioni che possono essere intraprese, date alcune ipotesi. Due categorie principali di intervento sono state considerate, e corrispondono a fogli di lavoro diversi:

  • Interventi sull'involucro edilizio: queste azioni comportano aumento di efficienza energetica delle superfici opache (muri) e di quelle trasparenti (finestre).
  • Interventi sugli apparecchi domestici: queste azioni comportano aumento di efficienza energetica dei sistemi di supporto elettrici e termici presenti nell'edificio.

Il capitolo 5 mostra fatturato (ultimo dato disponibile), occupazione, indirizzo web per più di 1000 aziende attive in questo campo, organizzati per diverse categorie: società di architettura e ingegneria, costruttori e sviluppatori, produttori di prefabbricati, gestione dei servizi idrici, impianti fotovoltaici, energie rinnovabili, domotica-automazione degli edifici , controlli industriali. Tra le aziende per cui almeno un prodotto viene analizzato: Bayer, BSH, Dow Building Solutions, Glassolutions/Saint Gobain, Italcementi, Knauf, Komatsu, Philips Lighting, Rockwool, Schoeck, Velux, Vimar.

Indice

Metodologia
1. Il quadro giuridico
Efficienza energetica
Rendimento energetico nell'edilizia
- Nuove costruzioni ed edifici esistenti
Titoli di efficienza energetica
Misure per l'efficienza energetica dei prodotti
- Le legislazioni principali dell'UE che regolano gli elettrodomestici
L'efficienza energetica delle apparecchiature per ufficio: Il Programma Energy Star (UE - USA)
2. Il parco immobiliare europeo
Per ogni paese considerato: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Spagna, Svezia, Regno Unito
- Indicatori economici e di attività edilizia, ultimo anno disponibile
3. Rendimento energetico degli edifici
Introduzione
- Elenco delle schede prodotto
- Chiave per interventi
- Foglio di calcolo per le superfici opache e trasparenti
- Foglio di calcolo per le apparecchiature elettriche
- Foglio di calcolo per le apparecchiature elettriche (Energy Label)
Involucro edilizio, Etichetta energetica e Fogli di Excel
superfici opache, superfici trasparenti, sistemi di regolazione e distribuzione, produzione di acqua calda residenziale (DHW) sistemi di generazione di calore e gruppi frigoriferi, le risorse energetiche rinnovabili
- Caratteristiche
- Tipologie di intervento
- Casi studio: analisi costi / benefici
- Alcune imprese del settore rappresentative
4. Rendimento energetico dei prodotti
Introduzione
- Elenco delle schede prodotto
- Chiave per interventi
- Foglio di calcolo per le superfici opache e trasparenti
- Foglio di calcolo per apparecchi elettrici
- Foglio di calcolo per apparecchi elettrici (Energy Label)
Illuminazione, Elettrodomestici: casa e ufficio, ventilazione e condizionamento dell'aria (HVAC), Data center
- Caratteristiche
- Tipologie di intervento
- Casi studio: analisi costi / benefici
- Alcune imprese del settore rappresentative
Illuminazione
- Europa. Vendite LED di 50 aziende, 2011
Case in legno
Bagno e benessere
Domotica
Associazioni, fiere, riviste e link utili
5. Una selezione di aziende europee legate al settore delle costruzioni. Fatturato e addetti (ultimi dati disponibili)
- Architettura e di ingegneria
- Costruttori e sviluppatori di immobili
- Produttori di prefabbricati
- Impianti idraulici, riscaldamento e aria condizionata
- Impianti elettrici
- Gestione dei servizi idrici
- Impianti fotovoltaici
- Energia rinnovabile
- Domotica
- Controlli industriali
Allegato: anagrafica e fogli di excel
The European market for eco-building products ( Il mercato europeo dei prodotti per Eco Building)

© CSIL Pagine: 178 | Edizione: Dicembre 2012 | Lingua: Inglese | Prezzo: 2000 + IVA 22% |

compra on line verrai reindirizzato alla pagina di commercio elettronico di CSIL. www.worldfurnitureonline.com

ordina direttamente a CSIL

ulteriori informazioni

FONTI INFORMATIVE

Le nostre ricerche sono basate su dati rilevati mediante indagini dirette e sul database statistico CSIL. Le fonti informative utilizzate comprendono inoltre: interviste telefoniche, bilanci e profili aziendali, dati forniti da associazioni di categoria, riviste di settore e directories, dati forniti dagli uffici centrali di statistica di vari paesi.

top