Mobili

rapporti paese

distribuzione

imbottiti

materassi

Contract & design

ufficio

cucina

bagno

esterni DIY

elettrodomestici

illuminazione

Worldfurniture

 

lighting

The European market for bathroom furniture, furnishings and wellness

Nel 2015 il mercato dei mobili per il bagno, accessori per il bagno e wellness in Europa, valeva circa Euro 10,8 miliardi, con un incremento del 2,8% rispetto ai due anni precedenti. Il consumo a prezzi al dettaglio è stimato intorno ai 14 miliardi di euro.
Le cifre di cui sopra comprendono mobili da bagno e accessori, sedili WC, vasche da bagno e idromassaggio, sanitari, rubinetti e bracci doccia, cabine doccia e cabine doccia multifunzione. Il che equivale a dire il 70% del valore complessivo degli spazi bagno.
Il rapporto non include: finiture a muro (piastrelle, marmi, corian, ecc, che rappresentano circa l'8% del mercato totale), behind the wall system (sistemi di scarico, ecc, circa il 12%), sostituzione di singoli pezzi e altro (circa il 10%).
Circa 11 milioni di vasche sono state acquistate di recente o sostituite in Europa nel corso del 2015, per un valore medio di circa 2.000 euro (a prezzi finali, considerando anche le piastrelle e i sistemi di scarico). Il margine operativo lordo è di circa il 7%, considerando un campione selezionato di circa 60 imprese europee.
La Germania è il principale consumatore europeo nel settore bagno (pari ad un valore di circa 2,3 miliardi di euro nel 2015); L'Italia, il Regno Unito (considerando anche l'Irlanda) e la Francia seguono a ruota.
Le prime 8 imprese del settore bagno forniscono circa il 60% della produzione totale e sono: Roca, Grohe, Ideal Standard, Sanitec, Villeroy & Boch, Duravit, Duscholux e Porcelanosa. Ma un numero rilevante di imprese più piccole, spesso di dimensioni di fatturato tra 10 e 15 milioni di euro, hanno raggiunto livelli di EBITDA più elevati con un mix di prodotti da boutique.

Il mercato europeo dell'arredo bagno e del wellness

Pagine: 131 | Edizione: Luglio 2016, © CSIL | Lingua: Inglese | Prezzo: Euro 2600 + IVA 22% |

Sommario

Il rapporto, in lingua inglese, offre un quadro completo del settore dei mobili per il bagno, accessori per il bagno e wellness in Europa, fornendo dati (sia in valore che in volume) sul consumo di arredo bagno, a livello europeo nel suo complesso e per ciascun paese considerato, per il settore nella sua totalità e per singolo prodotto considerato nel rapporto.

Sono incluse statistiche sulle principali variabili macroeconomiche necessarie per analizzare la performance del settore negli ultimi 6 anni e previsioni a breve termine. Il report contiene inoltre: analisi del sistema competitivo; analisi finanziaria su un campione di oltre 60 aziende europee selezionate che hanno l'arredo bagno come area di attività principale; panoramica sul sistema distributivo; stime dei prezzi medi di fabbrica per ciascun prodotto considerato.

L'analisi dei canali distributivi, nel settore dell'arredo bagno in Europa, considera: grossisti, boutique del bagno, negozi di mobili e arredamento, grande distribuzione specializzata e alimentare, fai-da-te, vendita per corrispondenza, contract.

Per le principali imprese europee operanti nell'arredo bagno sono disponibili i dati di vendita e le quote di mercato per prodotto e per paese Europeo considerato, insieme ad una breve descrizione dell'attività.

Un focus sulle vendite di mobili e arredo bagno al di fuori del continente europeo, per un campione selezionato di imprese europee è fornito per area geografica di destinazione (Russia, Americhe, Asia e Pacifico, Medio Oriente e Africa).

Sono inoltre inclusi circa 200 indirizzi di imprese europee di mobili e accessori per il bagno.

PAESI CONSIDERATI:

I paesi coperti sono stati suddivisi in cinque aree, secondo la loro vicinanza geografica e la somiglianza delle caratteristiche del mercato. Queste zone sono:

  • Nord Europa: Danimarca (DK), Finlandia (FI), Norvegia (NO) e Svezia (SE);
  • Europa occidentale: Belgio (BE), Francia (FR), Irlanda (IE), Paesi Bassi (NL) e Regno Unito (UK). Salvo diversamente specificato, i dati per il Belgio includono quelli per il Lussemburgo;
  • Europa Centrale (DACH) : Germania (DE), Austria (AT) e la Svizzera (CH);
  • Europa meridionale: Grecia (GR), Italia (IT), Portogallo (PT) e Spagna (ES).
  • Europa Centro-Orientale (CEE): Polonia (PL), Altri Paesi CEE (Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Ungheria)

PRODOTTI CONSIDERATI:

Il rapporto prende in considerazione nove macro-settori bagno e i loro prodotti principali:

  • Mobili per il bagno
  • Arredo bagno / Accessori (complementi per il bagno inclusi portasapone, portasciugamani, scopini per WC, supporti tumbler, porta carta igienica, porta accappatoio, tende da doccia, ecc.)
  • Sedili WC (copri water)
  • Cabine e box doccia (comprese protezioni per doccia / partizioni, strutture per installare sul piatto doccia e pannelli vasca);
  • Vasche idromassaggio
  • Cabine doccia multifunzione (compresi attrezzate colonne idromassaggio, che possono essere installati sulla parete interna di una semplice cabina e Mini Spa)
  • Rubinetteria da bagno (rubinetti, bracci doccia)
  • Lavandini e vasche da bagno in acrilico
  • Sanitari in ceramica (lavandini, bidet, orinatoi, vasche da bagno)

Indice

Introduzione
Contenuti del Rapporto; Strumenti di ricerca e note metodologiche; Terminologia
Dati di base
Europa. Totale Settore Bagno. Produzione, consumo e commercio internazionale
Il mercato europeo del settore bagno: dati per prodotto, in valore e in volume, e stima dei prezzi medi di fabbrica: Mobili per il bagno; Arredo bagno / Accessori; Sedili WC; Cabine e box doccia; Vasche idromassaggio; Cabine doccia multifunzione; Rubinetteria da bagno; lavandini e vasche da bagno in acrilico; sanitari in ceramica
Il mercato europeo del settore bagno: dati per paese: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Svizzera, Polonia e altri paesi CEE
Andamento dell'attività 2013-2015 e previsioni economiche di breve termine
Principali variabili macroeconomiche per paese europeo considerato (indicatori di popolazione, indicatori economici e indicatori sulle costruzioni) necessari per analizzare la performance del settore negli gli ultimi 6 anni
Proiezione 2016 e 2017 di indicatori economici di paese selezionati, a livello europeo nel suo complesso e per ciascun paese considerato
Quote di mercato per prodotto delle principali imprese
Produzione e quote di mercato delle prime 50 imprese europee operanti nel settore bagno
Vendite in Europa e quote di mercato delle prime 50 imprese europee ed internazionali operanti nel settore bagno
Vendite in Europa e quote di mercato delle principali imprese europee ed internazionali per prodotto: Mobili per il bagno; Arredo bagno / Accessori; Sedili WC; Cabine e box doccia; Vasche idromassaggio; Cabine doccia multifunzione; Rubinetteria da bagno, rubinetti, bracci doccia; Lavandini e vasche da bagno in acrilico; Articoli sanitari di ceramica come lavandini, bidet, orinatoi, vasche da bagno
Quote di mercato per paese delle principali imprese
Vendite in Europa e quote di mercato delle principali imprese europee ed internazionali per Paese: Danimarca; Finlandia; Norvegia; Svezia; Belgio; Francia; Olanda; Regno Unito e Irlanda; Austria; Germania; Svizzera; Grecia; Italia; Spagna e Portogallo; Polonia; Altri paesi dell'Europa Centro-Orientale
Analisi finanziaria e andamento dell'attività
Principali indicatori finanziari, indici di redditività selezionati e dati sull'occupazione provenienti dai bilanci dettagliati di oltre 60 aziende che hanno l'arredo bagno come area di attività principale
Determinanti della domanda
Indicatori dell'attività edilizia ed economici: Proiezioni del PIL, 2016 e 2017, per paese; Proiezione demografica, 2015-2050, per paese; Dati sul mercato europeo del contract e dell'ospitalità; Contatti chiave per il mercato del contract: studi di architettura, designer freelance, lighting designer
Localizzazione della domanda: Unione Europea: andamento demografico, benessere economico e domanda di mobili per area geografica
Appendice: indirizzi di circa 200 aziende europee ed internazionali operanti nel settore mobili da bagno e arredamento

Imprese

Agape, Antonio Lupi, Arbi, Arcom, Artweger, Aspen, Ballingslov, Bette, Boffi, Burgbad, Compab, Coram, Dansani, Delpha, Detremmerie, Dornbracht, Duravit, Duka, Duscholux, Eczacibasi-Vitra, Emco Bad, Foss Invest, Geberit, Gessi, Grohe, Haro, Idea Group, Ideal Standard, Ikea, Inda, Joyou, Kaldewei, Klafs, Keuco, Kohler, Linn Bad, Masco, Mc Bath, Merlyn, Nobili, Novellini, Oras, Ostnor, Paini, Pelipal, Porcelanosa, Puris Bad, Roca, Royo, Sabag, Samo, Sanitas Troesch, Sanitec, Svedbergs, Teuco Guzzini, Vanna, Villeroy & Boch, Vola, Wirquin, Zucchetti.
The European market for bathroom furniture, furnishings and wellness (Il mercato europeo dell'arredo bagno e del wellness)

Pagine: 131 | Edizione: Luglio 2016 ,  © CSIL | Lingua: Inglese | Prezzo: 2600 + IVA 22% |

compra on line verrai reindirizzato alla pagina di commercio elettronico di CSIL. www.worldfurnitureonline.com

ordina direttamente a CSIL

ulteriori informazioni

FONTI INFORMATIVE

Le nostre ricerche sono basate su dati rilevati mediante indagini dirette e sul database statistico CSIL. Le fonti informative utilizzate comprendono inoltre: interviste telefoniche, bilanci e profili aziendali, dati forniti da associazioni di categoria, riviste di settore e directories, dati forniti dagli uffici centrali di statistica di vari paesi.

top